Portale Trasparenza Comune di Carrara - Richiesta di accreditamento PAAS- Punti di accesso assistito ai servizi e ad internet

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Richiesta di accreditamento PAAS- Punti di accesso assistito ai servizi e ad internet
Responsabile di procedimento: Casani Elettra
Responsabile sostitutivo: Petrucciani Angelo
Descrizione

P.A.A.S. è l'acronimo di "Punto di Accesso Assistito ai Servizi e ad internet" ed è un servizio di assistenza gratuita offerto ai cittadini ed aperto per almeno 6 ore settimanali. In ogni PAAS è presente un operatore qualificato che assiste e collabora nell’acquisizione di conoscenze e nello sviluppo dell'autonomia dell'utente sia nell'accesso ad Internet che nell'uso degli strumenti informatici.
Nel territorio comunale sono funzionati diverse postazioni che, istituite dalla Regione Toscana in collaborazione con il Comune e l’ Associazionismo locale, sono uno strumento di promozione dell’amministrazione elettronica e della società dell'informazione e della conoscenza, ai sensi della Legge regionale 1 del 2004, in quanto contribuiscono all’inclusione digitale di tutti, soprattutto di coloro che sono più svantaggiati. Attraverso il protocollo d’intesa con la Regione Toscana, il Comune ha aderito alla Rete Telematica e  il progetto dei PAAS -Punti di Accesso Assistito ai Servizi on line e a Internet- è stato attivato affinchè fosse favorita l’inclusione sociale e sostenuta la “messa in rete” di cittadini e famiglie per un accesso più rapido alle informazioni ed ai servizi on-line.

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
Tutte le Associazioni locali possono aderire in qualità di componenti alla Rete territoriale dei Punti per l’Accesso Assistito ai Servizi e ad internet attraverso la presentazione della domanda di accreditamento alla Regione scrivendo all'indirizzo di posta elettronica paas@regione.toscana.it e contattando contestualmente il Comune attraverso una delle seguenti e alternative modalità:
 - servizio “Contatta il Comune”
- recandosi presso lo sportello dell´URP in Piazza 2 Giugno n° 1 a Carrara -54033 Massa e Carrara- aperto al pubblico tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 12:30 e il martedì e giovedì anche dalle ore 15:00 alle ore 17:00;
- per posta ordinaria all’indirizzo dell’URP o al numero di fax +39 0585 641275;
-  per e-mail all’indirizzo urp@comune.carrara.ms.it
- per posta certificata: comune.carrara@postecert.it

SVOLGIMENTO DELL'ATTIVITA' ISTRUTTORIA ED  ESITO DELLA RICHIESTA
La richiesta di informazioni viene esaminata immediatamente e senza formalità dall’URP che, presi contatti con la Regione, supporta l’Associazione nell’eventuale inoltro della domanda che, compilata on line, deve essere spedita attraverso Interpro o al seguente indirizzo di posta certificata regionetoscana@postacert.toscana.it
Ai Paas, in relazione alle risorse disponibili, saranno offerti interventi formativi riconosciuti, la presenza di animatori territoriali del progetto per l'avviamento, il sostegno allo sviluppo dei servizi di ogni singolo PAAS e la consulenza per ogni nuova procedura attivata su progetti specifici.
Altre informazioni si possono trovare tra i progetti di Agenda Digitale Toscana, all’indirizzo: http://www.regione.toscana.it/paas

 

 

Chi contattare
Personale da contattare: Casani Elettra, Nobili Francesco
Altre strutture che si occupano del procedimento
Termine di conclusione
Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
30 giorni
Regolamenti per il procedimento
Riferimenti normativi
Servizio online
Contenuto inserito il 24-08-2016 aggiornato al 16-01-2018
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza 2 Giugno, 1 - 54033 Carrara (MS)
PEC comune.carrara@postecert.it
Centralino 0585 6411
P. IVA 00079450458
Linee guida di design per i servizi web della PA

© Comune di Carrara - piazza 2 Giugno, 1, 54033 Carrara - Tel. 0585 6411 - Fax 0585 641381 - C.F. e P.iva 00079450458

Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it