Portale Trasparenza Comune di Carrara - Accesso ai documenti amministrativi e tutela dell'archivio

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Accesso ai documenti amministrativi e tutela dell'archivio
Responsabile di procedimento: Luisi Riccarda, Strazzera Maria Francesca
Responsabile sostitutivo: Leoncini Pietro, Amadei Luca
Descrizione

DESCRIZIONE
Il servizio per l’accesso agli atti a ai documenti amministrativi, in attuazione della legge 241/1990 e s.m.i, dà ai cittadini la possibilità di visionare ed estrarre copia della documentazione presente nell’archivio del settore.
Per accedere al servizio è necessario essere portatori di un “interesse” qualificato rispetto alla documentazione che si richiede di visionare. Occorre, in altri termini, essere nella posizione di interessato in maniera diretta al procedimento amministrativo in questione. L’ufficio verifica se il richiedente ha diritto di accesso agli atti, attraverso l’esame della motivazione, che deve essere esplicitata nella richiesta di accesso (es: proprietario, confinante). In mancanza di specificazione della motivazione, l’ufficio non potrà dare corso alla richiesta.

DOMANDA
Per presentare la domanda di richiesta di accesso ai documenti amministrativi del Settore Opere Pubbliche/ Edilizia Privata è necessario compilare l’apposito modulo di richiesta, che è disponibile presso l’URP oppure scaricabile dal sito

TEMPI DI EROGAZIONE DEL SERVIZIO
L’Ufficio, una volta ricevuta l’istanza, verifica la sussistenza o meno del diritto di accedere agli atti; in caso di esito positivo, la pratica richiesta viene ricercata in archivio e tenuta in deposito presso la Segreteria del Settore per 30 gg., durante i quali l’interessato potrà esercitare il diritto di accesso. Decorsi 30 gg., la pratica viene riportata in archivio e, per visionarla, dovrà essere presentata nuova istanza di accesso. Nel caso in cui l’ufficio non ritenga che il richiedente abbia diritto di accesso, verrà data risposta per iscritto. Il diritto di accesso, nel caso in cui la pratica sia ancora in istruttoria, è differito al momento della conclusione del procedimento amministrativo.
I tempi previsti per l’erogazione del servizio sono fissati come segue:
-Evasione entro giorni 10 per richieste “Urgenti”;
-Evasione dopo giorni 10 ma entro giorni 30 per richieste “senza urgenza”

Chi contattare
Personale da contattare: Luisi Riccarda, Strazzera Maria Francesca
Termine di conclusione
Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
30 giorni
Costi per l'utenza

DIRITTI DI SEGRETERIA
Prima di depositare l’istanza è necessario pagare i diritti di segreteria, quantificati come segue:
-SENZA URGENZA (pratica evasa dopo 10 gg. dalla richiesta) =€5,00 per ogni pratica;
-CON URGENZA (pratica evasa entro 10 gg. dalla richiesta) = €10,00 per ogni pratica;
Il pagamento può essere effettuato tramite versamento diretto presso l’Ufficio Economato, sito nel Palazzo Comunale ed aperto nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,30 ed il martedì dalle ore 15,00 alle ore 17,00; oppure tramite versamento allo Sportello di Tesoreria Comunale presso la Banca CARIGE spa Filiale di Carrara, anche tramite bonifico bancario cod. IBAN: IT22P0617524510000021128090 indicando nella causale di pagamento “Diritti di segreteria in materia urbanistica

Riferimenti normativi
"Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi"
Servizio online
Tempi previsti per attivazione servizio online: Nessuno
Contenuto aggiornato al 22-07-2016

Ricerca procedimenti

Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza 2 Giugno, 1 - 54033 Carrara (MS)
PEC comune.carrara@postecert.it
Centralino 0585 6411
P. IVA 00079450458
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it